Apple, Cook chiede scusa per l’errore sulle mappe

Cook Apple

(AGI) – La Apple si e’ scusata per le imprecisioni nelle mappe utilizzate dal sistema operativo del nuovo iPhone5 e ha suggerito ai clienti di provare anche sistemi di navigazione satellitare concorrenti. “Alla Apple ci sforziamo di fornire prodotti di livello mondiale che diano la migliore soddisfazione ai nostri clienti”, si legge in una lettera dell’amministratore delegato della societa’ di Cupertino, Tim Cook, “con il lancio di App Maps la scorsa settimana non ci siamo riusciti”.

Cook si e’ scusato per la “frustrazione” arrecata ai clienti e ha assicurato che “si sta facendo il possibile per migliorare Maps”. Poi, pero’, ha di fatto invitato a usare sistemi di navigazione satellitare alternativi: “Piu’ i nostri clienti utilizzeranno Maps e piu’ migliorera’ e mentre migliorate Maps potete provare alternative come scaricare mappe dall’App Store come Bing, MapQuest e Waze, o usare le mappe di Google e Nokia andando sui loro siti e creandovi un’icona sul desktop che riporti all’App online di riferimento”.

Tags: , , , ,

Advertisement

Newsletter