Ddl anti-corruzione, Severino: “Obiettivo che non possiamo mancare”

Severino

E’ un provvedimento annunciato da mesi ma che vede litigare la politica, forse perche’ li riguarda da vicino. Il ddl anti-corruzione e’ “un obiettivo che non possiamo mancare. Ce lo chiede l’Europa” ha dichiarato il ministro della Giustizia, Paola Severino.

“Come gli organismi internazionali, l’economia e il mondo delle imprese: ce lo chiedono i cittadini perbene, i giovani, le persone che si sono mobilitate in iniziative, le piu’ diverse, ma che in comune hanno la forza di chi non intende rinunciare a uno scatto di orgoglio del nostro Paese – prosegue il ministro –

La corruzione e’ un ostacolo importante alla competitivit√† del Paese. Combattere la corruzione -significa eliminare uno dei principali ostacoli allo sviluppo. Sulla fiducia non e’ stata presa alcuna decisione. Sara’ importante vedere gli emendamenti, poi si decidera’. Ma il ddl deve essere attuato”.

Tags: , , , ,

Advertisement

Newsletter