Diritto  »  Economia

Draghi: “Sull’Eurozona restano dei rischi, ma ci sono motivi di fiducia”

Draghi

“La rivitalizzazione del credito e’ cruciale per la ripresa. Sono stati fatti progressi sostanziali nella comprensione e nella prevenzione dei rischi sistemici – ha dichiarato il presidente della Bce Mario Draghi intervenendo all’Europarlamento –  L’economia europea e il suo sistema finanziario continuano a trovarsi di fronte a tempi impegnativi ma ci sono anche ragioni per avere fiducia purche’ i decisori politici continuino ad attuare le misure concordate su risanamento fiscale, riforme strutturali e del sistema finanziario e lo sviluppo del quadro istituzionale Ue con determinazione, in modo da evitare il rischio di battute d’arresto – ha proseguito Draghi – Il meccanismo unico di supervisione bancaria Ue e’ molto importante che entri in vigore come previsto il primo gennaio 2013. Il programma di acquisto di bond della Bce fornisce all’eurozona una rete di protezione pienamente efficace per evitare scenari distruttivi. L’Omt non compensera’ la mancanza di consolidamento fiscale”.

Tags: , , , , ,

Advertisement

Newsletter