Sagre estive in Val d’Aosta, il programma

Sagra

La Valle d’Aosta in estate e’ la meta ideale per chi non ama il mare e il caldo afoso delle grandi localita’ marittime. Per questo motivo la piccola regione organizza una moltitudine di eventi durante questo periodo dell’anno. Il 24 giugno ad Avise si festeggia la Sagra della ‘Fiocca’, dedicata a una speciale panna montata con frustini di betulla nel freddo di una grotta dove il ghiaccio si conserva anche d’estate; dal 29 giugno al primo luglio ecco la settima edizione della Sagra della polenta a Doues, mentre il 30 giugno a Champdepraz si terra’ la 13/a Sagra del dolce.

Calendario fitto anche durante il mese di luglio: la Sagra della selvaggina di Saint-Nicolas (13-15 luglio), la ‘Feta a l’Ano’ di Ollomont (13-15 luglio),la 41/a ‘Exposition du Jambon de Bosses’ (6-8 luglio a Bosses), consacrata al jambon Dop, un prosciutto crudo che viene stagionato due anni. Calendario fitto anche nel mese di agosto. La sagra della Fontina di Oyace (14-15 agosto), la ‘Feta di Teteun’ di Gignod (17-19 agosto) e la prima Festa della specialita’ valdostane a Gressan (17-19 agosto).

Poi ecco la 42/a ‘Feta dou Lar’, in programma ad Arnad dal 23 al 26 agosto, dove si celebra una delle specialita’ Dop regionali, il lardo della localita’ della bassa Valle d’ Aosta, la 18/a ‘Feta di Trifolle’, dedicata alle ricette a base di patate, ad Allein (24-26 agosto). La stagione delle sagre estive si chiudera’ il mese successivo, con la quarta sagra della Carbonada au Prie’ de Tzesallet, in programma il 15 settembre a Sarre.

Tags: , , ,

Advertisement

Newsletter