Vasco Rossi ricoverato a Bologna. La portavoce: “Controlli di routine”

Vasco Rossi

Aumenta la preoccupazione sul reale stato di salute di Vasco Rossi. Il rocker di Zocca gia’ lo scorso anno era stato ricoverato per diverse settimane in una clinica in provincia di Bologna, la casa di cura Villalba. La cortina fumogena alzata dal suo staff sulle sue condizioni, tra dichiarazioni, voci incontrollate e smentite, non ha aiutato a cancellare i dubbi di migliaia di fans. Ora ecco la notizia di un nuovo ricovero, sempre nella struttura felsinea, a seguito di un malore accusato dal cantante mentre era in vacanza in Puglia.

Le agenzie rilanciano la notizia di un trasferimento in elicottero, ma la portavoce Tania Sachs smentisce, parlando di controlli di routine. “Vasco e’ arrivato in clinica per normali controlli di routine. E’ falsa la notizia che sia giunto in citta’ in elisoccorso da Taranto a Bologna. Il ricovero era gia’ previsto. E’ partito dall’albergo con la sua macchina e l’autista. E come sua abitudine ha viaggiato di notte indisturbato arrivando a Bologna alle 10 del mattino e a Villalba alle 11. I controlli sono quelli di routine a cui si sottopone ogni due tre mesi da un anno a questa parte cioe’ da quando e’ stato colpito dal batterio killer. Lo staff invita la stampa a non diffondere notizie false e allarmanti sulle sue condizioni”.

Tags: , , , , ,

Advertisement

Newsletter